Rete 28 Aprile
 
 

IN EVIDENZA

OPPOSIZIONE CGIL

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST




Sei il visitatore numero:
 

PRIMO PIANO

  • di Sergio Bellavita - La Cgil escluda dall'organizzazione chi ha votato la fiducia!
    Basta con i politici che nelle aule del parlamento votano le leggi contro le lavoratrici e i lavoratori e il sabato ci danno le pacche sulle spalle nelle manifestazioni. Chi ha votato la fiducia sul Jobs Act non venga alla manifestazione del 25 ottobre della Cgil. Siamo pronti a contestarli. Chiediamo che tutti e tutte coloro, iscritti alla Cgil, che nel parlamento  hanno votato la fiducia sul Jobs Act vengano esclusi dall'organizzazione. Ci sono diversi ex dirigenti di prestigio che hanno votato la fiducia sul jobs Act. Secondo noi si sono resi responsabili di operare contro i valori della Cgil e per questo andrebbero esclusi dall'organizzazione.
    Sergio Bellavita, direttivo nazionale Cgil, portavoce area “Il Sindacato è un'altra cosa-Opposizione Cgil

 

NOTIZIE, COMUNICATI, INTERVENTI

 

DAI LUOGHI DI LAVORO

APPUNTAMENTI

 

TWEET

  • Lavoratori bocciano accordi #Alitalia: 75% non ha votato al referendum dei firmatari. #CISL afferma accordo comunque valido. Vergogna.
  • @AntonBattaglia. Arpa #Puglia contro decreto governo #Ilva. Va contro piano per salute e ambiente. #Renzi avvelena anche te, fallo smettere

  • Redazione:

    Sergio Bellavita, Carlo Carelli, Eliana Como, Giuliano Garavini, Paolo Grassi, Franco Losi, Armando Zenorini.

    Coordinatore: Giorgio Cremaschi